Olmo Cinese (Ulmus parvifolia)

Nativo di Cina, Corea, Taiwan, rappresenta la specie di olmo più apprezzata per la coltivazione Bonsai. E’ un piccolo albero dalla chioma arrotondata con foglie che tardano a cadere, in inverno. Anzi, se coltivata in climi caldi non perde affatto le foglie.
Le foglie, come indica il nome specifico, sono molto piccole e i rami sotili; qualità che lo rendono una delle specie adatte allo stile a scopa. Le radici lunghe, spesse e flessibili sono un’altra caratteristica di questa specie, che risulta adatta, quindi, anche per stili su roccia.

Tipo:TerriccioRinvasiVasoMalattie
esterno, a foglia caduca
da interno, sempre verde
50% terriccio universale
50% sabbia
ogni 2-3 anninon smaltatoafidi
ragnetto rosso
muffe